Visualizzazione post con etichetta produttori. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta produttori. Mostra tutti i post

mercoledì 27 febbraio 2019

INTERVISTA ALLA BORGATO FILM

INTERVISTA ALLA BORGATO FILM

La tua passione per il Cinema quando si è evoluta nel progetto “Borgato Film”?

Stranamente molto tardi, divoro film fin da quando ho memoria, ma l’idea di provare a farne uno è arrivata solo un paio di anni fa. Borgato Film è nata nel 2016 dalle ceneri di un altro progetto. Con un amico avevamo cominciato a interessarci alla fotografia e da una sua idea progettammo una web serie horror che doveva chiamarsi “Anomalie” ambientata in una antica casa colonica, avevamo pronte la location e le sceneggiature di tutti gli episodi erano quasi finite.

Poi il progetto sfumò perché perdemmo la location principale e fu allora che pensai: ma perché non provo a scrivere e dirigere qualcosa di mio? Nel giro di pochi giorni ho immaginato e scritto quello un anno dopo sarebbe diventato il mio primo cortometraggio: Il sipario nero. 
Se penso a tutte le persone che ho conosciuto e ai vari ricordi che ho legati a questo progetto mi pento di non aver cominciato prima.


martedì 11 dicembre 2018

INTERVISTA JOE PASTORE - ASTRA FILMS INDIE MOVIE PRODUCTION



Joe Pastore - Astra Films Indie Movie Production


Come artista eclettico e appassionato delle molte forme dell’Arte, all’interno del solo panorama cinematografico odierno che ruolo e che impatto senti di avere?


In verità, credo di dover fare ancora molta strada. Quello che vorrei sarebbe dare un mio contributo al panorama cinematografico italiano, creando film di genere. Credo che manchino, sebbene in questi ultimi anni qualcosa sia stato fatto. Mi riferisco ai film di Fabio e Fabio, al Ragazzo Invisibile di Salvatores, uno e due, a Lo chiamavano Jeeg, per non parlare del panorama indipendente. Spero in futuro di farmi notare maggiormente. Ci sto lavorando sopra. Oltretutto, amo raccontare storie. Come molti scrittori, farlo è una mia necessità. Fa parte di me.